Processo Nuova Cupola: Dichiarazione del Presidente Vittorio Messina

Home > Notizie > Dalla camera > Processo Nuova Cupola: Dichiarazione del Presidente Vittorio Messina

La presenza del movimento antiracket Libero Futuro Agrigento, assieme a Confindustria e all’associazione Terranostra, dentro l’aula bunker di Petrusa,a fianco di alcuni imprenditori che testimoniavano contro i propri estortori,rappresenta un segnale importante per manifestare solidarietà e incoraggiamento a chi si è ribellato alle prevaricazioni della mafia e, al contempo,vuole essere un messaggio netto per invitare tutti alla denuncia e a fidarsi dello Stato. L’iniziativa dimostra la maturità di una classe imprenditoriale che non intende tornare al passato e che guarda con fiducia ad un percorso di legalità che deve caratterizzare le attività economiche locali nel pieno rispetto delle regole e senza quelle alterazioni della libera concorrenza che sono frutto delle imposizioni della criminalità organizzata. Viene scritta una pagina nuova che infonde grande speranza e che vuole essere da esempio alle nuove generazioni per una stagione di riscatto e di rilancio morale, culturale e sociale dell’agrigentino”. Lo dichiara Vittorio Messina,Presidente della CCIAA di Agrigento.