XIX Giornata della Memoria e dell’Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie. Diretta streaming dal sito web della CCIAA di Agrigento

Home > Notizie > Dalla camera > XIX Giornata della Memoria e dell’Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie. Diretta streaming dal sito web della CCIAA di Agrigento

In diretta streaming dal sito web camerale la XIX Giornata della Memoria e dell’Impegno per ricordare le  vittime innocenti di tutte le mafie che si celebra venerdì 21 marzo dalle ore 9,30 nella sala conferenze della CCIAA di Agrigento. L’iniziativa è promossa dall’Ufficio X A.T.P. di Agrigento – Settore sostegno alla persona ed alla partecipazione studentesca, dalla Camera di Commercio di Agrigento, dalla Consulta Provinciale Studentesca di Agrigento, dalla Caritas – Diocesana di Agrigento e dall’Associazione Libera.

 

L’incontro, al quale partecipano delegazioni degli Istituti Scolastici di  2° grado Statali e Paritari della Provincia di Agrigento e i componenti della Consulta Provinciale Studentesca, è dedicato in particolare al tema dell’immigrazione e s’inserisce nell’ambito della “ Promozione di percorsi inerenti l’educazione alla legalità, alla democrazia, alla cittadinanza responsabile, al contrasto della mafia e della criminalità organizzata” come previsto dall’apposito Protocollo d’intesa tra l’Ente Camerale e l’Associazione Libera per la gestione dello Sportello legalità e dal Protocollo d’intesa sulla Legalità tra dall’Ufficio X A.T.P. di Agrigento – Settore sostegno alla persona ed alla partecipazione studentesca, dalla Camera di Commercio di Agrigento.

Il programma del Convegno prevede gli interventi introduttivi del Presidente della CCIAA di Agrigento Dott.  Vittorio Messina, del Dirigente dell’Ufficio A.T.P. di Agrigento Dott. Raffaele Zarbo, del rappresentante della Consulta Provinciale Studentesca, del Presidente della Cooperativa Rosario Livatino Libera terra, Giovanni Lo Jacono, dei Referenti per l’Immigrazione della Caritas Diocesana Federico Spagnesi e Francesco Vigneri e del postulatore della causa di canonizzazione di Rosario Livatino, Don Giuseppe Livatino.

Dal 1996 ogni 21 marzo si celebra la Giornata della Memoria e dell’Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie. Il 21 marzo, primo giorno di primavera, è il simbolo della speranza che si rinnova ed è anche occasione di incontro con i familiari delle vittime che in Libera hanno trovato la forza di risorgere dal loro dramma, elaborando il lutto per una ricerca di giustizia vera e profonda, trasformando il dolore in uno strumento concreto, non violento, di impegno e di azione di pace.