CCIAA. Il presidente di Agrigento Messina: “Il Governo segua le indicazioni delle commissioni sulla soppressione dell’art.9 della riforma della P.A.”

Home > Notizie > Comunicati stampa > CCIAA. Il presidente di Agrigento Messina: “Il Governo segua le indicazioni delle commissioni sulla soppressione dell’art.9 della riforma della P.A.”
messina2

messina2“La posizione espressa dalla 10a Commissione del Senato, che con parere favorevole sul disegno di legge 1577 di riforma della pubblica amministrazione, ha condizionato lo stesso alla soppressione dell’ art. 9 che riguarda le Camere di Commercio, è la conferma che sulla riforma del sistema camerale italiano occorre procedere con un provvedimento ad hoc.”
Lo afferma il presidente della CCIAA di Agrigento Vittorio Messina all’indomani dei lavori della Commissione del Senato – Industria, Commercio e Turismo.

E’ auspicabile a questo punto” – continua Messina – “che il Governo tenga conto dei pareri espressi dalle commissioni, considerando che anche la commissione agricoltura ha espresso parere favorevole sul disegno di legge di riforma della P.A. a condizione che venga soppresso l’art.9. L’indicazione di dedicare un apposito provvedimento alle Camere di Commercio” – conclude Vittorio Messina – “va nel solco della strada tracciata da Unioncamere che si è già attivata per dare vita ad un processo di autoriforma  per continuare a rendere un servizio sempre più efficace e completo al sistema produttivo italiano”