Expo 2015. L’impegno delle CCIAA siciliane per l’organizzazione di iniziative di internazionalizzazione

Home > Notizie > Dalla camera > Expo 2015. L’impegno delle CCIAA siciliane per l’organizzazione di iniziative di internazionalizzazione

logoExpo1Al fine di sfruttare al meglio le potenzialità di tale evento, la Regione Siciliana è già all’opera per sviluppare un’ attività propedeutica all’ organizzazione degli incontri B2B da svolgersi nell’Isola, a Milano e all’estero.
Internazionalizzazione e Innovazione sono i due pilastri portanti delle attività dell’Assessorato Regionale della Sicilia alle Attività produttive con l’obiettivo di essere presente ad EXPO2015 riposizionando la Sicilia attraverso una sinergia capace di valorizzare le competenze e più in generale l’offerta siciliana tutta, con riferimento alla presentazione sui mercati internazionali, verso i quali l’evento rappresenta una importante ribalta.

“L’idea della Regione Siciliana, che è quella di comporre il territorio in un network unico che si propone al mondo economico internazionale attraverso una strategia sistemicasottolinea il presidente della CCIAA di Agrigento Vittorio Messinavede impegnate le Camere di Commercio siciliane anche attraverso un apposito protocollo d’intesa firmato da Unioncamere Sicilia e Assessorato Regionale alle Attività Produttive. Coinvolgere tutti i rami dell’Amministrazione e tutte le autonomie locali della regioneaggiunge Vittorio Messina porterà sicuramente un contributo notevole per sfruttare al meglio quello che dovrà essere per la Sicilia e per l’intero Paese un evento straordinario  per promuovere e comunicare al mondo il nostro territorio e i suoi prodotti”.