DIRITTO ANNUALE – AVVISO IMPORTANTE ATTENTI ALLE TRUFFE

Home > Notizie > News Diritto Annuale > DIRITTO ANNUALE – AVVISO IMPORTANTE ATTENTI ALLE TRUFFE
LOGO BIANC

LOGO BIANCSono pervenute a questa Camera di Commercio, segnalazioni da parte delle imprese operanti nella nostra provincia, che hanno ricevuto lettere da soggetti con denominazioni molto simili a quella della CCIAA di Agrigento, in modo da trarre in inganno i destinatari di tali invii. Nelle lettere viene richiesto il pagamento di un bollettino di conto corrente postale, che in realtà non si riferisce ad un tributo obbligatorio bensì ad una semplice iscrizione in   elenchi   o   annuari   economici   con   eventuale   invio   di   pubblicazioni.

La Camera di Commercio di Agrigento rende noto che è assolutamente estranea a questo tipo di comunicazioni e ricorda che il pagamento del diritto annuale ad essa dovuto può essere effettuato unicamente tramite il modello F24. Già da tempo la Camera di Commercio infatti non invia più bollettini postali per il pagamento di tale diritto. I falsi bollettini non devono ovviamente essere confusi con quelli presenti nelle cartelle esattoriali, che la Camera di Commercio ha inviato tramite gli Agenti della riscossione alle imprese che hanno commesso violazioni nel pagamento del diritto annuale.

Sono stati segnalati inoltre, dei casi di telefonate alle imprese da parte di soggetti che si qualificano come impiegati della Camera di Commercio di Agrigento o suoi incaricati che richiedono coordinate bancarie per effettuare rimborsi di diritti pagati in eccedenza o non dovuti. Si tratta evidentemente di soggetti esterni alla Camera, in quanto gli impiegati dell’Ente non sono autorizzati a richiedere coordinate bancarie o altri dati sensibili. Si ricorda che le coordinate bancarie, in caso di richiesta di rimborso, devono essere indicate esclusivamente sugli appositi moduli predisposti dalla Camera di Commercio; si consiglia pertanto di non fornire tali dati soprattutto per telefono.

I dipendenti della Camera di Commercio che prestano servizio presso l’ufficio diritto annuale, sono a disposizione per fornire ove necessità i chiarimenti del caso.