Il Consiglio

Home > la Camera di Commercio > Il Consiglio

 IL CONSIGLIO

Attualmente è in carica il Commissario ad acta con i poteri del Presidente, della Giunta e del Consiglio

Ai sensi dell’art. 10 comma 1 della legge regionale 4 aprile 1995, n. 29, e successive modifiche ed integrazioni, il Consiglio della Camera di Commercio di Agrigento è composto da n. 28 Consiglieri in rappresentanza delle categorie economiche e produttive del territorio, così ripartiti:

  • Agricoltura n. 4
  • Commercio n. 6
  • Artigianato n. 3
  • Industria n. 3
  • Trasporti e spedizioni n. 1
  • Turismo n. 1
  • Servizi alle imprese n. 2
  • Cooperazione n. 1
  • Credito e Assicurazioni n. 1
  • Pesca n. 1
  • Istruzione, sanità ed altri servizi pubblici e sociali n.1
  • Commercio estero n.1
  • Rappresentante delle Associazioni di tutela degli interessi dei consumatori e utenti n. 1
  • Rappresentante delle Organizzazioni sindacali e dei Lavoratori n. 1
  • Rappresentante dei liberi professionisti n. 1

Il Consiglio determina l’indirizzo generale dell’Ente camerale, ne controlla l’attuazione, adotta gli atti fondamentali attribuiti dalla legge alla sua competenza ed esercita le altre funzioni stabilite dallo Statuto; in particolare svolge le seguenti funzioni:

  1. predispone e delibera lo statuto e le relative modifiche;
  2. elegge tra i suoi componenti, con distinte votazioni, il presidente e la giunta e nomina i membri del collegio dei revisori dei conti;
  3. determina gli indirizzi generali e approva il programma pluriennale di attività;
  4. delibera il bilancio preventivo, le sue variazioni e il conto consuntivo.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9